Fine 10

Realizzato con diaframmi in quarzo collegati ed inframmezzati tra loro da una tavola armonica in abete; trae ispirazione dalla tradizione costruttiva di pregiati strumenti musicali. Ciascun diaframma è lavorato ad altissima precisione per ottenere membrane sottili tanto da permetterne le vibrazione su tutto lo spettro sonoro. Le unità eccitatrici a bobina mobile sono fissate a diretto contatto con il materiale di superficie, annullando i fenomeni di auto oscillazione e di risonanze spurie ad esso collegate; il loro posizionamento su entrambi i diaframmi e la presenza di una struttura a nido d’ape laterale, consentono una diffusione del suono uniforme e quasi omnidirezionale. L’impianto prevede 2 Fine 10 ed un subwoofer cod.Sub 10-271, necessario per completare la zona delle basse frequenze garantendo un ottima performance d’ascolto. I vari componenti sono sostenuti da una robusta struttura in metallo verniciato che funge da base fino a terra. Nei lati superiore ed inderiore del pannello corre una serie di led ad alta luminosità e basso consumo, regolabile in intensità e azionabile a sfioramento, grazie alla tecnologia Touch me, in corrispondenza della zona sensibile al tocco.


Personalizzazioni

Per aggiungere esclusività al prodotto, in alternativa ai materiali proposti, possono essere chiesti altri tipi di quarzo. Saremo lieti di valutare la possibile realizzazione della vostra richiesta. Il supporto in metallo può essere verniciato di un colore a scelta, vedi colori campione mazzetta RAL, finitura lucida o opaca; dalla mazzetta RAL escludere i colori RAL 1026-2005-2007-3024-3026.

PDF-icon26 Scheda tecnica

Comments are closed.